+ O Dio, che al beato Gabriele insegnasti a onorare sempre i dolori della tua dolcissima Madre e per mezzo della quale lo innalzasti alla gloria della santità e dei miracoli; uniscici, per sua intercessione ed esempio, al pianto della tua Madre, affinché siamo salvati dalla sua materna protezione: Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Così sia. +

[27 febbraio, San Gabriele dell’Addolorata, Confessore (Assisi, 1 marzo 1838 - Isola del Gran Sasso, 27 febbraio 1862). Ad Isola, in Abruzzo, San Gabriele della Vergine Addolorata, Chierico della Congregazione della Croce e Passione del Si­gnore, Confessore, il quale, illustre durante la sua breve vita per grandi meriti e dopo la morte per miracoli, dal Papa Benedetto decimoquinto fu ascritto nel catalogo dei Santi].