+ Apostolo glorioso, San Giuda Taddeo, che portaste la vera fede alle nazioni più lontane, che guadagnaste all’obbedienza di Gesù Cristo molti popoli con il potere della vostra santa parola, concedetemi, ve ne supplico, che da questo giorno io rinunci ad ogni peccato, che sia preservato da tutti i cattivi pensieri e possa sempre ottenere la vostra protezione, particolarmente in ogni pericolo e difficoltà, e che possa giungere salvo alla Patria celeste, per adorare con voi la Santissima Trinità, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Così sia. +

[28 ottobre, Santi Simone e Giuda Taddeo, Apostoli. «In Persia il natale dei beati Apostoli Simone Cananeo e Taddeo, detto anche Giuda. Di essi Simone predicò il Vangelo nell’Egitto, Taddeo nella Mesopotamia, poi, entrati insieme nella Persia, avendovi convertito a Cristo una innumerevole moltitudine di quel popolo, compirono il martirio].

84grandesursumcorda