+ Dio restauratore dell’innocenza, per il nome del quale il Beato innocente Simone è stato ucciso con una morte durissima dai perfidi giudei; fa si che noi immuni dai contagi di questa vita, possiamo pervenire alla patria celeste. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Così sia.

+ [Nell’arcidiocesi di Trento: 24 marzo, San Simonino Martire. A Trento la passione di San Simeone fanciullo, crudelissima­mente trucidato dai Giudei, il quale poi rifulse per molti miracoli]. Sito di riferimento: CLICCARE QUI.