+ O Dio onnipotente, concedi a noi, che abbiamo ammirato nella confessione la fortezza dei gloriosi Martiri, di sperimentare la loro potente intercessione. Sia benedetto il Nome del Signore da ora e sempre, in eterno. Così sia. +

[10 luglio, Ss. Sette Fratelli Martiri. A Roma la passione dei Santi sette fratelli Martiri, figli di Santa Felicita Martire, cioè Gennaro, Felice, Filippo, Silvano, Ales­sandro, Vitale e Marziale, al tempo dell’imperatore Antonino, men­tre era Prefetto della città Publio. Tra essi Gennaro, dopo essere stato percosso con verghe e straziato nel carcere, fu ucciso con flagelli piombati; Felice e Filippo furono ammazzati con bastoni; Silvano fu gettato in un precipizio; Alessandro, Vitale e Marziale furono puniti con sentenza capitale].