+ O gloriosa beata Angela che illuminata dalla grazia, nel disprezzo e nella rinuncia di tutto ciò che è fugace, corresti a grandi passi per la via della Croce verso Dio, impetraci di poter amare il Signore come Tu l'amasti. Insegnaci, o Maestra dello spirito, a distaccarci dalle cose caduche della terra, per possedere Dio, vera nostra ricchezza. Così sia. +

[4 gennaio. La Beata Angela da Foligno (Foligno, 1248 – Foligno, 4 gennaio 1309) è stata una mistica e terziaria francescana italiana, beatificata nel 1693 da papa Innocenzo XII].