+ O Dio, che concedesti al santo Vescovo e martire Ireneo di espugnare per mezzo della vera dottrina le eresie e di consolidare felicemente la pace della Chiesa, accorda al Tuo popolo la costanza nella santa religione e dona la pace ai nostri tempi. Per il Signore nostro Gesù Cristo. Così sia. +

[28 giugno, Sant’Ireneo, Vescovo e Martire (Smirne, 130 - Lione, 202). A Lione, in Francia, Sant’Ireneo, Vescovo e Martire, il quale (come scrive San Girolamo) fu discepolo del Beato Policarpo, Vescovo di Smirne, e vicino ai tempi Apostolici. Egli, avendo moltis­simo combattuto colla parola e cogli scritti contro gli eretici, final­mente, nella persecuzione di Severo, con quasi tutto il popolo della sua città, fu coronato con glorioso martirio].