+ O Dio, che decoraste il Santo Vescovo Tommaso della virtù d’una straordinaria carità verso i poveri; effondete, benigno, per sua intercessione, i tesori della Vostra misericordia sopra coloro che Vi invocano. Per il Signore nostro Gesù Cristo. Così sia. +

+ Fate ancora, o Signore, che l’annua solennità del Santo Confessore e Vescovo Tommaso ci renda accetti alla Vostra pietà; e che questo sacrificio di propiziazione sia per lui un aumento di gloria celeste ed ottenga per noi i doni della Vostra grazia. Per il Signore nostro Gesù Cristo. Così sia. +

[22 settembre, San Tommaso da Villanova, dell’Ordine degli Eremitani di Sant’Agostino, Vescovo di Valenza e Confessore, il cui giorno natalizio si commemora l’otto di questo mese].