Glorioso San Giuseppe, sposo di Maria Vergine, accordateci la vostra paterna protezione; vi sup­plichiamo per il Cuore di Gesù Cristo. Voi, la cui protezione si estende a tutte le nostre necessità e riesce a rendere possibili le cose più impossibi­li, rivolgete i vostri occhi di padre sugli interessi dei vostri figli. Nella difficoltà e nella preoccu­pazione che ci turba ricorriamo a voi con fiducia; degnatevi di prendere sotto il vostro amorevole patrocinio quest’affare importante e difficile, causa della nostra inquietudine. Fate che il suo felice esito sia per la gloria di Dio e il bene dei suoi devoti servitori. Così sia.

[19 marzo. Nella Giudea il natale di san Giuseppe, Sposo della beatissima Vergine Maria, Confessore, il quale dal Sommo Pontefice Pio nono, secondo i voti e le preghiere di tutto l’Orbe cattolico, fu dichiarato Patrono della Chiesa universale].

[28 dicembre. A Lione, in Francia, il natale di san Francesco di Vescovo di Ginevra e Confessore, il quale, illustre per la dottrina e per l’ardentissimo zelo nel convertire gli eretici, fu ascritto nel numero dei Santi dal Papa Alessandro settimo, il quale stabilì che la sua festa si celebrasse il ventinove Gennaio, giorno nel quale il suo sacro corpo fu trasportato da Lione ad Annecy, in Savoia. Dal Sommo Pontefice Pio nono fu dichiarato Dottore della Chiesa universale; e dal Papa Pio undecimo fu costituito e confermato celeste Patrono di tutti gli Scrittori cattolici, che con la pubblicazione di giornali o altri scritti illustrano, promuovono e difendono la sapienza cristiana].

 

venite a giuseppe.jpg