Virginum custos et pater, sancte Jo­seph, cuius fideli cu­stodiae ipsa innocentia Christus Jesus et Virgo Virginum Maria commissa fuit te per hoc utrumque carissimum pignum Jesum et Mariam obsecro et obtestor, ut me ab omni immunditia praeservatum mente incontami­nata puro corde et casto corpore Jesu et Mariae semper facias castissime famulari. Amen.

O custode e padre dei vergini, san Giuseppe, alla cui fedele custodia fu affidata l’innocenza stessa, Cristo Gesù e la Vergine delle Vergini, Maria, ti prego e ti scongiuro per questi tuoi carissimi tesori, Gesù e Maria, affinché preservato da ogni immondezza, puro di mente e di cuore e casto di corpo, mi faccia sempre servire a Gesù e Maria purissi­mamente. Così sia.

 

venite a giuseppe.jpg